skip to Main Content
Psichi

Nuova Psichiatra e Neuropsichiatra Infantile

Da oggi, al Centro, la Dott.ssa Orietta Cinzia Facincani accoglie le vostre richieste in ambito psichiatrico e neuropsichiatrico infantile.

La psichiatria è orientata verso l’identificazione del disturbo mentale o psicologico come derivante da un funzionamento anomalo a livello fisiologico del sistema nervoso centrale seguendo una prassi od ottica strettamente scientifica, oltre alla possibilità di intervento di tipo farmacologico.

Principali ambiti applicativi della psichiatria:

  •   depressione ( svogliatezza,  perdita di appetito, scarso interesse , insonnia, pensieri di morte)
  • Disturbo bipolare ( ridotto bisogno di sonno, essere “su di giri”, sbalzi dell’umore, euforia, disforia, aumento delle energie,  aumento dell’autostima, irritabilità, facile distraibilità)
  • Ciclotimia ( incostanza lavorativa, incostanza geografica, incostanza sentimentale, ipersensibilità al giudizio, alla critica, al rifiuto ed all’abbandono)
  • Disturbo borderline (euforia,  depressione, comportamenti autolesivi, abbuffate, uso di sostanze, rabbia, sentimenti di vuoto e di noia)
  • Depressione post partum (sentirsi di inadeguati nella cura del bambino, non riuscire a provare emozioni  nei confronti del bambino)
  • Demenze e disturbi del comportamento in soggetti anziani  (insonnia-agitazioni-delirio di persecuzione e di gelosia, convizione di essere avvelenato, aggressività fisica e verbale)
  • Psicosi (deliri , allucinazioni, comportamenti disorgananizati  e “Strani”, isolamenti sociali)
  • Disturbi d’ansia e disturbi di panico (“cuore in gola”, paura di morire e di impazzire, paura di aver paura e bisogno del compagno accompagnatore per uscire, tachicardia, sudorazione, “mancanza di aria”)
  • Ossessioni -“ Manie”(rituali a scopo scaramantico o propiziatorio, sentimenti di indecisione e di insicurezza, etc)

 

La neuropsichiatria infantile (o NPI) è una branca specialistica della medicina che si occupa dello sviluppo neuropsichico e dei suoi disturbi, neurologici e psichici, nell’età fra zero e diciotto anni.

Principali ambiti applicativi della neuropsichiatria infantile:

Neurologia dell’età evolutiva

  • Paralisi cerebrale infantile
  • Malattie neuromuscolari (es. distrofia muscolare, amiotrofia spinale)
  • Cefalee dell’età evolutiva
  • Epilessia
  • Traumi cranici
  • Tumori cerebrali infantili

Psichiatria dell’età evolutiva

  • Ritardo mentale
  • Disturbi dello sviluppo psicologico
  • Disturbi dell’apprendimento
  • Disturbi del linguaggio
  • Autismo infantile e psicosi dell’età evolutiva
  • Disturbi del comportamento alimentare (anoressia nervosa e bulimia in età evolutiva)
  • Depressione nell’infanzia e nell’adolescenza
  • Disturbi della personalità nell’infanzia e nell’adolescenza
  • Disturbi del comportamento, dell’emotività e del funzionamento sociale
  • Scompenso adolescenziale
  • Disturbo di regolazione
  • Sindrome da deficit di attenzione e iperattività

Per informazioni e appuntamenti per visite specialistiche contattate la nostra segreteria:

Sede di Borgomanero 0322.93816

Sede di Busto Arsizio 0331.620277

Back To Top