skip to Main Content

 

Foto Roberta

Il Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva (TNPEE) è un operatore sanitario dell’area della riabilitazione che svolge con titolarità ed autonomia professionale gli interventi diretti alla prevenzione, alla valutazione funzionale ed alla riabilitazione di pazienti in età evolutiva avendo come obiettivo primario la promozione di uno sviluppo equilibrato e armonico del bambino nella sua globalità (profilo professionale D.M. 56/97).
L’intervento del TNPEE si rivolge ai bambini le cui difficoltà esitano in disabilità evolutive, per aiutarli a realizzare il loro percorso di crescita, ostacolato dalla presenza del disturbo (Documento dell’organizzazione mondiale della sanità).
Ho conseguito la laurea presso la facoltà di Medicina e Chirurgia nell’Università degli Studi di Palermo, ho svolto il mio tirocinio presso l’azienda ospedaliera del Policlinico di Palermo nel reparto di neonatologia e in varie strutture riabilitative della città.
Da quando vivo in Lombardia ho collaborato con varie scuole dell’infanzia e delle medie sia nell’hinterland Varesotto che in quello Milanese, con progetti psicomotori, di sostegno ad personam e riabilitazione.
Nonostante la mia attività lavorativa mi tengo continuamente aggiornata sia sugli interventi riabilitativi che su quelli preventivi rivolti all’integrazione tra abilità emergenti e funzioni di base trasversali.
Sono anche specializzata su interventi di tipo ABA, questo tipo di intervento viene utilizzato principalmente su soggetti affetti da autismo, ma sono stati riscontrati ottimi risultati anche nella sindrome di Down, sindrome dell’X-fragile, sindrome di Klinefelter, ritardo mentale, Adhd, disturbo dell’apprendimento, disturbo della condotta e del comportamento, anoressia e bulimia, dipendenza da alcolismo e da sostanze stupefacenti.
L’approccio studiato dal tnpee consente di estendere e generalizzare abilità e comportamenti da un setting ad un altro con una riduzione significativa dei comportamenti problema, con un aumento delle abilità adattive ed una facilitazione dell’apprendimento di nuove abilità.

Back To Top